Concerto di musica classica a Pescasseroli, la Pegoraro in memoria del maestro Berardini



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescasseroli –  La grande pianista di fama internazionale Cristiana Pegoraro sarà a Pescasseroli (AQ) sabato 18 agosto 2018 alle ore 21 nell’abbazia, per un concerto di musica classica in memoria del Maestro Filippo Berardini. Il programma prevede musiche dello  stesso Berardini, oltre che di Rossini, Beethoven, Bizet e di altri grandi autori. Tutte opere alle quali la Pegoraro dona un pregevole tocco artistico personale che impreziosisce le composizioni, a cominciare dalle trascrizioni di Berardini.

Cristiana Pegoraro è pianista e compositrice (www.cristianapegoraro.com). L’artista umbra si è formata brillantemente a Terni e poi a Vienna, Salisburgo, Berlino e New York, si è esibita per le più alte cariche istituzionali e diplomatiche, vanta un’ampia discografia musicale ed è sostenitrice di organizzazioni benefiche mondiali tra cui Unicef, Emergency e Amnesty International.

Il concerto nell’abbazia dei Ss Pietro e Paolo, che domina il centro storico, è organizzata da Tito Berardini, nipote del maestro e compositore. Filippo Berardini era nato nel 1898 a San Sebastiano, grazioso borgo frazione di Bisegna, vicino a Pescasseroli. Egli visse parte della propria vita e degli studi a Napoli, per poi trasferirsi ad Avezzano, dove aprì una sua scuola di pianoforte, passaggio obbligato per chi si avvicinava alla musica fino alla metà del secolo scorso. Le composizioni di Filippo Berardini sono pubblicate nel libro “Liriche per canto e pianoforte”, edizioni Artemide.

L’atteso evento, patrocinato dal Comune di Pescasseroli e inserito nel cartellone degli spettacoli estivi della “capitale del Parco”, è a ingresso gratuito.




Lascia un commento