Composta a L’Aquila la musica per l’inno a San Giuseppe scritto da Papa Francesco



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Composta a L’Aquila la musica per l’inno a San Giuseppe scritto da Papa FrancescoE’ opera del Maestro aquilano Emanuele Castellano, la scrittura della musica per la preghiera a San Giuseppe con cui Papa Francesco ha voluto concludere la Lettera Apostolica “Patris corde”, pubblicata in occasione del 150° anniversario della proclamazione del Santo a Patrono della Chiesa universale.

<<Inizialmente – ha dichiarato Castellano – avevo scritto una musica pensata per coro a 4 voci miste con un’armonizzazione piuttosto semplice. Successivamente ho voluto rimettere mano all’armonizzazione corale, rendendola più completa, e scrivendo l’orchestrazione per un ensemble di archi e flauto concertante, coinvolgendo come musicisti dei giovani professionisti della nostra città, formati presso il Conservatorio “A. Casella”>>.

<<Poi – continua Castellano – abbiamo realizzato anche la registrazione professionale del brano grazie alla preziosa collaborazione del tecnico del suono Enrico Tiberi e alla disponibilità dell’Ufficio Liturgico dell’Arcidiocesi di L’Aquila, diretto da don Martin Gajda, che ha messo a disposizione per l’esecuzione la monumentale chiesa di San Silvestro nel centro cittadino>>.

Alla registrazione dell’inno scritto da Papa Francesco in onore di San Giuseppe, hanno partecipato sia il Coro “San Massimo”, diretto da Daniele Castellano e composto dai ragazzi della Pastorale Giovanile dell’Arcidiocesi dell’Aquila, come anche il Coro della Parrocchia Universitaria dell’Aquila, che ha come patrono San Giuseppe, venerato con il titolo di “artigiano”.



Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica