Collelongo, potatura e manutenzione del verde urbano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Collelongo  – Oggi sono iniziati i lavori di messa in sicurezza e potatura dell’alberatura cittadina. In questo primo lotto si sta procedendo con l’abbattimento di tutti quegli alberi che, dalle analisi compiute e della relazione di
stima rimessa dell’agronomo incaricato, risultano essere compromessi e che quindi mettono a rischio la
sicurezza di persone e cose. Subito dopo si passerà alla potatura dei primi 52 alberi, situati
principalmente nel rione delle Casette.
Nei primi mesi dell’anno venturo, con l’avvio del secondo lotto, si completerà la potatura dei restanti
alberi.

Fino ad oggi nel centro urbano di Collelongo si contavano 462 elementi arborei (principalmente Tiglio)
che in diversi casi superavano anche i 10 metri di altezza. Gli stessi, oltre che recare pregiudizio alla
sicurezza, specialmente con il manifestarsi sempre più spesso di condizioni metereologiche estreme,
arrecano forti disagi ai cittadini a causa delle dimensioni delle chiome con il conseguente massiccio
deposito del fogliame a terra, nelle grondaie e nelle caditoie o l’invasione dei rami nelle abitazioni.

Con questi lavori l’Amministrazione provvederà ad una importante manutenzione del verde urbano che,
insieme ad altre iniziative che sono nella fase finale di studio, porteranno miglioramenti al paese ed alla
vita dei suoi cittadini.




Lascia un commento