CNA Avezzano: Solidarietà agli amministratori e ai dirigenti comunali di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – La CNA di Avezzano esprime solidarietà totale e incondizionata agli amministratori e ai dipendenti comunali che, da quanto si apprende dalle pagine dei quotidiani locali, hanno subito atti vandalici alle proprie autovetture.

“Gesti e atti, evidentemente, ingiustificabili ed inqualificabili” vengono definiti dal Presidente e dal direttore della CNA Francesco D’Amore e Pasquale Cavasinni che confermano “di essere preoccupati per la città e per i cittadini che non hanno bisogno di stare alla ribalta della cronaca per episodi simili che non qualificano positivamente la nostra comunità e non testimoniano ciò che effettivamente sono gli avezzanesi: rispettosi delle persone in generale ed in modo particolare di chi rappresenta le istituzioni”.



Lascia un commento