CNA Avezzano: Ristoranti tipici d’Abruzzo, al via le richieste per ottenere il marchio di qualità



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Il direttore della CNA di Avezzano dott. Fabrizio Belisari comunica: “che da oggi si possono presentare le domande per ottenere la concessione dell’uso del marchio collettivo Ristorante tipico d’Abruzzo”. “Per l’Abruzzo ed il mondo della ristorazione regionale si tratta di un salto di qualità fondamentale” precisa Belisari ed aggiunge “Attraverso l’istituzione e la concessione del marchio la Regione Abruzzo intende promuovere e valorizzare le produzioni agroalimentari e zootecniche inserite nel proprio sistema per la qualità controllata; promuovere lo sviluppo della ristorazione tradizionale di qualità per la tutela della cultura enogastronomica del territorio abruzzese; tutelare e valorizzare la cultura enogastronomica del territorio regionale abruzzese; tutelare il consumatore, attraverso una maggiore informazione sulla ristorazione tradizionale di qualità”.

Il Dipartimento Turismo, Cultura e Paesaggio concede in uso il marchio “Ristorante tipico d’Abruzzo” a tutti gli esercizi commerciali dell’Unione europea, già autorizzati ai sensi di legge, appartenenti alla categoria “ristoranti” nel rispetto di quanto disposto dall’art. 2 della L.R. n. 1/2018, che intendono aderire volontariamente al sistema di controllo istituito dal Disciplinare per la gestione del marchio stesso. “L’attribuzione del diritto all’uso del marchio collettivo Ristorante tipico d’Abruzzo” conclude il direttore della CNA “comporta l’iscrizione dell’esercizio commerciale nel Registro dei Ristoranti tipici d’Abruzzo, istituito presso il Dipartimento Turismo, Cultura e Paesaggio. Tutti i ristoratori interessati a partecipare al bando possono recarsi presso i gli uffici del CNA di Avezzano in Via Bruno Buozzi 31.