domenica, 7 , Marzo

Alessia Di Felice si è brillantemente laureata in Scienze dei Prodotti Erboristici e della Salute

Avezzano - Il 4 marzo 2021 Alessia Di Felice si è brillantemente laureata presso l’Università di Pisa, Dipartimento di Farmacia, in Scienze dei Prodotti...
CNA Avezzano: ecco i temi salienti del confronto tra i candidati Taccone e Genovesi

Prima pagina

CNA Avezzano: ecco i temi salienti del confronto tra i candidati Taccone e Genovesi

Avezzano – Altri importanti temi sono emersi nell’incontro che la CNA di Avezzano ha tenuto martedì 8 settembre con i candidati Taccone e Genovesi; è quanto dichiarato da Francesco D’Amore, Presidente dell’Associazione. Attraverso il susseguirsi di una serie di interventi – continua D’Amore sul punto – anche un po’ provocatori per certi versi, da parte dei dirigenti della CNA locale, abbiamo avuto la possibilità di capire quali saranno, a partire dal 22 settembre prossimo, le priorità della futura amministrazione comunale.

Al Direttore della CNA, Fabrizio Belisari, il compito di fare una sintesi di quanto trattato ieri: “il confronto di ieri si potrebbe riassumere in 4 temi salienti, vicini al mondo che rappresentiamo, quello della piccola e media impresa, e nello stesso tempo imprescindibili per una realtà come Avezzano e la Marsica:

Cooperazione; solo attraverso la cooperazione tra le diverse parti sociali si può far crescere un territorio. E a tal proposito è opportuno porre l’accento su quanto avvenuto nella mattinata di ieri in cui, attraverso una conferenza stampa, le maggiori Associazioni di categoria locali hanno siglato un documento unitario, peraltro già consegnato ai candidati, in cui sono elencati i bisogni dei vari comparti, commercio, artigianato, industria, agricoltura, ed il modus operandi per porre in essere INSIEME, i vari progetti per soddisfare tali bisogni.

Progettazione; con entrambi i candidati, menzione particolare è stata data alla necessità di progettare insieme alle associazioni, sfruttare al massimo i fondi europei, per la rivitalizzazione ed il consolidamento del tessuto imprenditoriale locale; per questo la nostra Associazione plaude all’iniziativa di voler costituire un ufficio comunale ad hoc.

Politiche sociali; intese come una serie di misure atte a rendere la città di Avezzano, da un lato più fruibile, incentivando servizi, dall’altro più appetibile, infondendo nella popolazione, soprattutto giovani, la voglia di vivere la propria città, e non di denigrarla e imbruttirla.

Sicurezza; sicurezza intesa a 360 gradi, come veicolo per attrarre sul nostro territorio una serie di investitori: recupero delle aree urbane e periurbane più degradate, sicurezza delle strade, sicurezza delle scuole, eliminazione dei fattori di marginalità ed esclusione sociale, insomma, per dirla in breve, miglioramento della qualità della vita; il tutto legato a presidi indispensabili per Avezzano e la Marsica, quali ad esempio il tribunale.

Informa infine D’Amore che oggi pomeriggio 9 settembre, la CNA sarà impegnata nell’ultimo giro di incontri, con i candidati Stornelli e Babbo.

Ultim'ora