Clonano una carta di credito e spendono mille euro con le scommesse on line. Denunciati in tre


Marsica. Clonano una carta di credito e si lanciano nelle scommesse on line, spendendo centinaia di euro. Si fanno anche delle ricariche sui cellulari, arrivando complessivamente a spendere circa mille euro.

I carabinieri della compagnia di Avezzano avviano le indagini e trovano i responsabili, denunciandoli all’autorità giudiziaria.

I militari della stazione di Rocca di Mezzo hanno denunciato tre uomini di Torre del Greco, nel Napoletano, per il reato di frode informatica mediante l’utilizzo di carte di credito clonate.

Le indagini “certosine” dei carabinieri sono partite dalla denuncia di una giovane che si è rivolta alla stazione dell’Altopiano per raccontare di aver avuto una sottrazione di circa mille euro dalla carta di credito, di cui non sapeva nulla.

La denuncia è stata presentata ad ottobre dello scorso anno. I militari sono risaliti ai tre uomini dopo gli accertamenti fatti sulla carta, accordati dalla Procura.

Sono riusciti così a scoprire che in effetti la carta era stata clonata e che i soldi erano stati spesi su appositi siti on line per le scommesse oppure per le ricariche dei telefoni che i tre, “ingenuamente” si facevano direttamente sui propri cellulari. Uno dei tre napoletani aveva già alle spalle reati legati alle truffe on line.


Invito alla lettura

Ultim'ora

”Non darmi da mangiare, mi ridurrai così”, l’appello del Parco Nazionale d’Abruzzo a non nutrire le volpi

Il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise spiega come mai tante volpi vengono schiacciate a bordo strada: ”Abituate a ricevere cibo dai passanti e attendono lì consapevoli che prima o ...


Video dell’orsa Amarena che dalla montagna scende in paese

Tutti abbiamo imparato a conoscere l’orsa Amarena. Nel video di Marco Borgiani, Amarena, l’orsa più famosa d’Abruzzo scende dalla montagna alla ricerca di cibo fino ...

Le miniere dismesse della Marsica, preziosa risorsa per l’incentivazione turistica

Da alcuni anni cresce l’interesse per le miniere dismesse in Abruzzo. La recente Legge Regionale 13 aprile 2022, N.7 (Disposizioni per l’utilizzo e la valorizzazione ...

Chiusura temporanea sentieri G7 e G9 area Anfiteatro delle Murelle nel Parco Nazionale della Maiella

Dalle risultanze dei monitoraggi del trend e della struttura di popolazione e delle attività di sorveglianza sanitaria condotte nel corso del 2021 e 2022 sul ...

Addio all’ex imprenditore Santirocchi Orlando

Capistrello – Grave lutto per la comunità di Pescocanale, che piange la scomparsa di Santirocchi Orlando e si stringe con affetto attorno al dolore dei ...



Lascia un commento