Civita D’Antino, approvato in consiglio la riduzione della TARI



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Civita D’Antino –  Buone notizie per i cittadini di Civita D’Antino. Gli amministratori in consiglio comunale hanno approvato il piano economico finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani per l’anno 2021 e la conseguente determinazione delle tariffe TARI. Sono previste 3 rate secondo le seguenti scadenze: 16/09/2021; 31/10/2021; 16/12/2021.
Approvata la delibera per la concessione delle seguenti riduzioni della TARI: Riduzione del 48,99% su tutte le attività commerciali (risorse ex art. 6 del dl 73/2021); 6,53 % per tutte le utenze domestiche e relative pertinenze (utilizzo della quota del c.d. Fondone 2020); Sostegno alle famiglie che versano in stato di bisogno per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche (ex art. 53 del DL 73/2021).




Leggi anche