Civita D’Antino, approvato in consiglio la riduzione della TARI



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Civita D’Antino –  Buone notizie per i cittadini di Civita D’Antino. Gli amministratori in consiglio comunale hanno approvato il piano economico finanziario del servizio di gestione dei rifiuti urbani per l’anno 2021 e la conseguente determinazione delle tariffe TARI. Sono previste 3 rate secondo le seguenti scadenze: 16/09/2021; 31/10/2021; 16/12/2021.
Approvata la delibera per la concessione delle seguenti riduzioni della TARI: Riduzione del 48,99% su tutte le attività commerciali (risorse ex art. 6 del dl 73/2021); 6,53 % per tutte le utenze domestiche e relative pertinenze (utilizzo della quota del c.d. Fondone 2020); Sostegno alle famiglie che versano in stato di bisogno per il pagamento dei canoni di locazione e delle utenze domestiche (ex art. 53 del DL 73/2021).