Cittadini di Avezzano si recano in caserma per esprimere vicinanza alle forze dell’ordine

Avezzano – Alcuni cittadini, in rappresentanza della città di Avezzano, alle ore 15, si sono recati al comando dei Carabinieri “Genserico Fontana” per esprimere vicinanza alle forze dell’ordine. L’iniziativa è stata proposta ieri attraverso un gruppo Facebook ed è stata subito appoggiata dalla cittadinanza.

Il comandante dei Carabinieri ha ringraziato i partecipanti e ha ragguagliato i cittadini circa le condizioni di salute del carabiniere aggredito: si trova all’ospedale dell’Aquila e lunedì, probabilmente, subirà un’operazione al setto nasale. I presenti, prima di andare via, hanno rivolto un grande, lungo e spontaneo applauso alle forze dell’ordine che garantiscono il rispetto della legge in città.

Cittadini di Avezzano si recano in caserma per esprimere vicinanza alle forze dell'ordine
Cittadini di Avezzano si recano in caserma per esprimere vicinanza alle forze dell'ordine