Cinghiali, partono gli abbattimenti selettivi a Ortona


Ortona dei Marsi. E’ stata firmata una convenzione tra il Parco nazionale d’Abruzzo, la Provincia e il Comune di Ortona, per avviare l’abbattimento selettivo dei cinghiali anche ad Ortona dei Marsi.

In un’affollata assemblea pubblica il comandante della polizia provinciale Antonio Del Boccio ha illustrato ai cittadini di Ortona i vantaggi dell’abbattimento dei cinghiali anche nella zona che si trova in parte all’interno del Parco nazionale.

Alla riunione hanno partecipato il consigliere provinciale Gianclemente Berardini (anche sindaco di Gioia, zona pre – parco, che ha curato l’iniziativa con il vice presidente Nicola Pisegna Orlando anche veterinario della Asl), il consigliere regionale Lorenzo Berardinetti (presidente della Commissione Agricoltura della Regione Abruzzo) e il presidente del Parco Antonio Carrara.

Ad illustrare il progetto e a fare gli onori di casa è stato il sindaco Manfredo D’Eramo.

Durante la seduta il capitano Del Boccio ha sottolineato come, quest’anno, grazie all’iniziativa degli abbattimenti selettivi operati dalla polizia provinciale, si è avuto un risparmio nei danni di circa 400mila euro rispetto allo scorso anno.

A Ortona dei Marsi la comunità locale ha chiesto insistentemente il progetto, già da tempo avviato nella zona di Magliano, considerato che i cinghiali spesso attraversavano anche il paese, lasciando dietro una scia di ingenti danni.

 

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

Gvm Protezione Civile di Magliano de’ Marsi rientra da Senigallia dopo aver prestato soccorso alla popolazione

Magliano de’ Marsi – Tra i tanti volontari che hanno prestato la loro opera di soccorso alle popolazioni delle Marche colpite dall’alluvione, che si è abbattuto su alcuni territori nella ...


Il gruppo di e-bikers “Orsi marsicani” a Roma per devolvere una somma in favore dell’Associazione Nazionale Lega del Filo d’Oro

Un gruppo di e-bikers marsicani a Roma per devolvere una somma in favore dell’Associazione Nazionale Lega del Filo d’Oro. “Siamo partiti ieri mattina all’alba da ...

Parte il progetto di rinaturalizzazione e incremento della biodiversità della pineta delle “Tre Conche” fra Comune di Avezzano e il “Serpieri”

Verdecchia: «Progettiamo il futuro verde, ecosostenibile e sano della città»AVEZZANO – Parte concretamente il progetto volto alla rinaturalizzazione e all’incremento della biodiversità della Pineta “Tre ...

Al via a Pescina il progetto “La ghirlanda ad uncinetto dei bimbi e dei ragazzi” per l’addobbo dell’albero di Natale

Pescina – Ha preso il via a Pescina il progetto “La ghirlanda ad uncinetto dei bimbi e dei ragazzi” destinata all’addobbo dell’albero di Natale. “È ...

Di Berardino e Colizza: «Il dialogo è auspicabile, ma la Asl non l’ha mai voluto». La replica dell’Amministrazione

AVEZZANO – L’Amministrazione comunale di Avezzano prende atto dell’inedita volontà di dialogo espressa dalla dirigenza Asl1 che fino ad ora ha dimostrato l’esatto opposto.«I vertici ...



Lascia un commento