Ciclovia dei Marsi, la Provincia approva progetto preliminare. Si apre la caccia ai finanziamenti per realizzarla



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Marsica. Il Consiglio provinciale, riunito questa mattina a L’Aquila, ha approvato, su proposta del presidente Antonio De Crescentiis, il progetto preliminare  per la realizzazione della “Ciclovia dei Marsi”, tra la Marsica occidentale e quella fucense.

La Provincia ha versato 15 mila euro per il pagamento della progettazione, a cui si aggiungono le quote già versate dagli 11 Comuni interessati, nella misura di 2 mila euro ciascuno.

I Comuni coinvolti, con i quali la Provincia ha sottoscritto un’apposita convenzione,  sono: Tagliacozzo, Carsoli, Sante Marie, Scurcola Marsicana, Magliano dei Marsi, Massa d’Albe, Avezzano, Luco dei Marsi, Trasacco, Collelongo, Villavallelonga.

“Attraverso questo progetto  – spiega il presidente della Provincia Antonio De Crescentiis – sarà possibile attivare tutti i procedimenti finalizzati a intercettare i finanziamenti per la realizzazione della ciclovia, anche attraverso la partecipazione ai bandi comunitari, con l’obiettivo di valorizzare il turismo naturalistico delle nostre aree interne”.




Lascia un commento