Ciclisti in pista nel ricordo di Sandro Cervellini



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano  – Oltre 50 giovani ciclisti sono arrivati da Abruzzo, Lazio, Molise e Marche per partecipare alla seconda edizione del Memorial “Sandro Cervellini”, organizzato ad Avezzano sotto l’egida della Federciclismo Abruzzo.

La società organizzatrice, l’Avezzano cycling team, guidata da Gianluca Colabianchi, continua nell’intento di tenere vivo il ricordo di Sandro Cervellini, l’ex ciclista avezzanese morto ad agosto del 2009, amico del cuore del “camoscio d’Abruzzo” Vito Taccone.

La competizione si è svolta al velodromo centro sportivo dove i giovani si sono ritrovati per il primo appuntamento stagionale con le gare su pista in Abruzzo. I giovanissimi G4-G5-G6 si sono sfidati con giro lanciato, velocità e corsa a punti (omnium), open con giro lanciato, velocità e chilometro da fermo (omnium).

Alla competizione che è andata avanti per tutto il pomeriggio, come anche lo scorso, ha presenziato Cristiano Taccone, figlio di Vito, il presidente regionale della Federazione Abruzzo ciclismo Mauro Marrone. L’Avezzano cycling team si conferma una scuola di ciclismo a 360 gradi e multidisciplinare. Tanto che oltre alla mountain bike si dedica ormai in modo consolidato anche all’attività in pista, a quella sulla strada e alla Bmx. Tra le squadre partecipanti ci sono la Spiga aurea (Chieti), la Gulp (Alba Adriatica), Aran cucine (Pescara), Capobianchi (Roma), Spello (Perugia), Team Di Federico.

VINCITORI PER CATEGORIA: ESORDIENTI UOMINI: 1) Simone Roganti, ESORDIENTI DONNE: 1) Letizia Brufati, DONNE JUNIOR: 1) Maria Franca Baglione, ALLIEVI FEMMINE: 1) Gaia Rossi, ALLIEVI MASCHI: 1) Mattia Di Pancrazio.




Lascia un commento