Ci sono i robot ad accogliere i nuovi alunni dell’Istituto “Ettore Majorana” di Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Il primo giorno di scuola per i ragazzi che sono appena arrivati all’Istituto “Ettore Majorana” di Avezzano è stato sicuramente molto originale. Infatti ad accogliere i nuovi studenti ci sono stati tre piccoli robot. Il primo, Ettore, ha dato il benvenuto ai ragazzi e ha presentato le sue due nuove sorelle: Emma e Naomi.

Ettore ha spiegato ai ragazzi che si sta per aprire un nuovo e importantissimo capitolo delle loro vite durante il quale conosceranno nuove persone con cui fare amicizia. Poi è stato il turno di Naomi: “Farete nuove esperienze, vivrete un ambiente nuovo e stimolante ma, soprattutto, vi cimenterete con nuove e interessanti materie“.

Infine il robot Emma: “Ci sono inoltre vari corsi extra scolastici e di vario genere che vi permettono di dare sfogo alle vostre passioni come la robotica, il teatro, il gruppo musicale e molto altro“. I robot hanno augurato ai nuovi studenti del “Majorana” un anno scolastico tra studio e divertimento.