Chicza, il chewing-gum “abruzzese”, insieme ad Amatrice



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Marsica – L’amministratore delegato di Chicza Italia, Di Giacomo Giulio Gino, di sangue “marsicano”, vuole essere vicino, ad un anno dal sisma, alla comunità di Amatrice attraverso un piccolo omaggio che verrà distribuito gratuitamente presso il Simply Market.

“Si ringrazia per la collaborazione e per aver fatto da tramite il signor Giancarlo Colangeli e la signora Fulvia di Simply Market di Amatrice che con la sua riapertura ha dimostrato, come tanti altri, tenacia, esempio, voglia di rimanere, voglia di ricostruire, voglia di ricominciare e speranza”.

Il signor Di Giacomo ha vissuto con apprensione quella notte perchè aveva Elisa (la nuora) e Sofia (la nipotina) presenti, per fortuna senza problemi, ad Amatrice e ricorda e “conosce”, perché lo ha vissuto in prima persona, il sisma di Gemona del ’76.




Lascia un commento