“Certificazione verde clonata”: attenzione al falso sms che sembra del Ministero della Salute ma è un tentativo di truffa



L’allarme è stato lanciato dalle forze di Polizia: è in atto un nuovo tentativo di truffa che si avvale di una falsa comunicazione del Ministero della Salute. Il messaggio, come è già accaduto in situazioni simili, giunge attraverso un SMS truffaldino col quale si comunica all’utente che la sua “certificazione verde anti-Covid risulta clonata“. Si tratta, come detto, di un tentativo di phishing, ossia di truffa online.

Nel messaggio, infatti, si chiede di effettuare la verifica della propria identità cliccando su un link. In realtà non c’è alcune verifica in corso e cliccando sul link si rischia di fornire ai truffatori i propri dati sensibili, compresi quelli relativi al proprio conto bancario. La Polizia di Stato, come sempre, raccomanda a tutti di non cliccare sul link suggerito e di eliminare immediatamente l’SMS ricevuto.



Leggi anche