Cerimonia di ricollocamento del basso rilievo in bronzo del preside Gennaro Di Ponzio alla Vivenza


Avezzano. Il 05 giugno alle 10:30, davanti al nuovo ingresso della Scuola Media “A. Vivenza” si svolgerà la cerimonia di ricollocamento del basso rilievo in bronzo raffigurante il volto del Preside Gennaro Di Ponzio.
L’opera è stata creata e donata dall’artista Giuseppe Palombo (attivato dal Preside Ilio Leonio, ex Vivenza) docente di Discipline Plastiche presso l’Istituto Statale d’Arte “V. Bellissario”, su richiesta di un gruppo di docenti che aveva dato vita al Gennary’s Club.
Il 20 maggio del 2007 c’è stata l’inaugurazione dell’opera: il basso rilievo, ancorato ad un piedistallo ideato e realizzato dal Prof. Nicola Cerone, docente della Scuola Vivenza, veniva esposto nella parte del giardino prospicente la scuola.
Da qui è stato tolto in seguito all’abbattimento e alla costruzione della nuova ala sud della Vivenza,
Ora è giunto il momento per ricollocarlo.
Alla cerimonia saranno presenti l’attuale Preside della Scuola, Prof. Roberto Puliti, autorità civili, docenti, alunni e il gruppo del Gennary’s Club ai quali va dato il merito di portare avanti il ricordo di una persona molto sensibile, estremamente colta che è stata capace, con l’aiuto del Collegio dei Docenti e dei collaboratori, di trasformare un Istituto di periferia, con tutti i suoi limiti e difetti, in una scuola d’élite.
Il 19 giugno del 2017 sarà il XII° anniversario della sua scomparsa e tutti lo ricordano con commossa nostalgia.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Work in Progress… Ciak si gira il film sulla figura del beato Tommaso da Celano

Celano – È stato ospite presso nella città di Celano il noto regista di fama internazionale Emanuele Imbucci che tutti conosciamo per aver diretto e girato  il film Michelangelo L’Infinito ...


Riconsegnati ai fedeli e alla cittá di Avezzano la gradinata e il sagrato della Cattedrale

Avezzano – “Dopo due lunghi anni, dopo tante difficoltà e non poca fatica, tutti potranno accedere in Cattedrale passando per la porta principale. La gradinata ...

Gestione idrica autonoma: il Tar dice no alla sospensiva, ma i sindaci di Civitella Roveto e Canistro non demordono

“Nella mattinata di ieri, sabato 26 novembre, i Comuni di Canistro e Civitella Roveto, unitamente agli altri Comuni difesi dal Prof. Avv. Giandomenico Falcon, hanno ...

Tragedia di Rigopiano, parenti delle vittime: “Richieste di condanna che, se confermate, darebbero pace e dignità ai nostri 29 angeli”

Abruzzo – Sono state tre le udienze che porteranno a una sentenza di primo grado sulle responsabilità in merito alla tragica vicenda di Rigopiano. Il ...

UILTemp Abruzzo: “Persistente condizione di precarietà psicologica dei lavoratori e delle lavoratrici in LFoundry”

Avezzano – “Con l’arrivo del fine anno è opportuno fare un bilancio della situazione lavorativa della centinaia di lavoratrici e lavoratori Lfoundry che hanno vissuto ...



Lascia un commento