Cerchio, attivato lo sportello per agevolare le manifestazioni di interesse al vaccino anti Covid-19

Cerchio  – Il sindaco di Cerchio Gianfranco Tedeschi, in vista della possibilità dal 18 gennaio di manifestare l’interesse alla vaccinazione anti Covid-19, per quanto riguarda le categorie degli over 80, delle persone fragili, dei disabili e degli operatori sanitari non ancora vaccinati, predispone uno sportello telematico presso l’ufficio anagrafe.
Infatti per tutti coloro che non abbiano la possibilità di accedere alla piattaforma online Asl 1, è possibile recarsi all’ufficio anagrafe, negli orari del suddetto ufficio, portando con sé la tessera sanitaria e il codice di esenzione per le categorie fragili.
Il sindaco Tedeschi ricorda che il vaccino è su base volontaria, quindi la Asl contatterà successivamente per acconsentire al trattamento dei dati personali.