Trascurata dal punto di vista archeologico l'area del Parco nazionale d'Abruzzo
Trascurata dal punto di vista archeologico l'area del Parco nazionale d'Abruzzo
Opi – Che l’Abruzzo sia una regione abitata fin dalla Preistoria lo dimostrano i ritrovamenti di selci paleolitici oltre agli avanzi neolitici, che sono vari e copiosi, e le tracce umane che lasciano...
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
La stazione ferroviaria di Pescina e il progetto mai attuato di trasporto su rotaia dei prodotti del Fucino
Pescina – In un’estate degli anni ’80 fece sosta presso la stazione F.S. di Pescina il famoso “Treno Verde” con una mostra itinerante organizzata dal Ministero dei Trasporti,...
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
13 Gennaio 1920: il deputato Erminio Sipari celebra la Marsica a 5 anni dal terribile terremoto del 1915
Marsica – Erminio Sipari (Alvito 1869 – Roma 1968) è spesso ricordato per essere stato il fautore e primo presidente del Parco nazionale d’Abruzzo, uno dei pionieri della conservazione...
Castello baronale dei Colonna (Avezzano)
L’arrivo dei  Colonna nella Marsica: amministratori del feudo in fermento nel 1653
Dopo la morte di Marcantonio (24 gennaio 1659), gli successe nei possedimenti marsicani Lorenzo Onofrio Colonna che, alla metà degli anni ottanta del XVII secolo, incappò nella celebre guerra di successione...
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum: dove si trovavano le località citate da Tito Livio?
È vero: Aquiloniam, Cominium, Velia, Palumbinum ed Herculaneum non sono località dell’Abruzzo. Però va anche detto che fino al 1963 l’Abruzzo e il Molise erano una sola Regione, ed ecco spiegato il mio...
pieralice
Giacinto De Vecchi Pieralice, un erudito tra il carseolano e Roma
Giacinto De Vecchi Pieralice (1842-1906) fu un intellettuale con vasti interessi culturali nel campo umanistico e storico. Nacque a Castel Madama (RM) il 16 dicembre 1842 da Michele Pieralice ed Eufrasia...
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Due donne di Civita d'Antino ritratte nei pressi di Palazzo Ferrante dal famoso artista danese Kristian Zahrtmann nel 1904
Civita d’Antino – Il titolo originale dell’opera di Kristian Zahrtmann di cui parliamo è “Udenfor Seminariemuren i Civita d’Antino” che, tradotto in italiano, diventa...
Come vestivano i banditi Scarpaleggia e Simboli
Il banditismo nella Marsica nei secoli XVI-XVIII: complicità, aberrazioni e compromessi
Lo storico Julian Paz y Espeso, nella sezione manoscritti della Biblioteca Nazionale di Spagna (Archivio Simancas) ha sostenuto che nella prima metà del Seicento, prevalse nel viceregno napoletano il giudizio...
Cerca
Close this search box.
Home » Attualità » Celano, reddito di inclusione: “Possibile presentare domanda per l’accesso al contributo”

Celano, reddito di inclusione: “Possibile presentare domanda per l’accesso al contributo”

Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Barbara Carolli
Barbara Carolli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Maria Gabriella Pietropaoli
Maria Gabriella Pietropaoli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Guida Maria Bonanni
Guida Maria Bonanni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Maria Sireus
Maria Sireus
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dino Zaghini
Dino Zaghini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Antonio Giusti
Antonio Giusti
Vedi necrologio

Celano – Il delegato alle politiche sociali M. Antonietta Zaurrini informa che presso il Comune di Celano (Ufficio Servizi Sociali in Via Stazione) è possibile presentare domanda per l’accesso al contributo ReI, il cosiddetto reddito di inclusione.  Si tratta, come noto, di una misura  di contrasto alla povertà, introdotta dal decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147, per il quale dallo scorso primo dicembre è possibile inoltrare domanda.

“L’Amministrazione comunale – dice la consigliera delegata Zaurrini – è ben consapevole che solo attraverso azioni concrete è possibile dare sostegno alle famiglie che in questo momento vivono situazioni di disagio. Il reddito di inclusione sostanzialmente ha l’obbiettivo di portare alla soglia del minimo vitale tutti coloro che si trovano in condizioni di estrema povertà. In sostanza ai beneficiari, aventi tutti i requisiti richiesti, sarà concesso un contributo della durata di 18 mesi per l’intero importo o per la quota a differenza del minimo vitale stabilito in euro 485,40 mensile”.

Il contributo mensile sarà caricato su una carta di credito rilasciata  dall’ufficio Poste Italiane; la differenza con la precedente carta Sia è che la metà del contributo  concesso  potrà essere prelevato in contanti.

“L’obiettivo finale del Reddito di inclusione – aggiunge Zaurrini – è quello di garantire il minimo vitale  per la durata di mesi 18 a tutti gli altri richiedenti e  ai beneficiari in età  in età lavorativa attivare per almeno 12 mesi su 18 dei  percorsi lavorativi con progetti di inclusione attiva finanziati con fondi PON”.

Ne hanno diritto: Cittadini italiani  e comunitari, Cittadini stranieri con permesso di soggiorno e/o  titolari  di protezione internazionale 8 esempio asilo politico) residenti in Italia da più di due anni. Chi ha la priorità: Famiglie con: minori disabili, over55 disoccupati, donne in gravidanza. Requisiti reddituali e patrimoniali: ISEE : minore o uguale a  6mila euro; ISR : minore o uguale a 3mila euro; Patrimonio immobiliare (esclusa la prima casa) uguale o minore a 20mila euro; Patrimonio immobiliare: limite massimo tra i 6mila e i 10mila euro secondo la dimensione del nucleo familiare. Importi massimi concessi:  1 persona paria d euro 187.50; 2 persone  pari ad euro 294.38; 3 persone pari ad euro 382.50; 4 persone pari ad euro 461.25; 5 persone o più paria d euro 485.40.

“Il modulo di domanda – conclude Zaurrini – può essere richiesto all’Ufficio di Servizio Sociale del Comune ed è reperibile anche  sul sito internet del Comune, sul sito internet INPS e su quello del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. I nostri uffici sono a disposizione per ogni chiarimento”.

PROMO BOX

Filomeno Babbo
Primario Luigi Zugaro con il sindaco Gianni Di Pangrazio
Il marsicano Andrea Mariani presta giuramento come nuovo diplomatico italiano
Addio alla prof.ssa Barbara Carolli, il messaggio di cordoglio dell'Istituto Comprensivo "Vivenza-Giovanni XXIII" di Avezzano
Oggi Tagliacozzo ricorda la figura di Santa Giovanna Antida con una messa in suo onore
rosario vescovo massaro terremarsicane
23 Maggio 1992 - 23 Maggio 2024: trentadue anni dalla strage di Capaci
Trascurata dal punto di vista archeologico l'area del Parco nazionale d'Abruzzo
A.S.D. LEONESSA AVEZZANO VOLLEY
443713756_8115691255116904_4022320104390566151_n
Castel di Sangro
Avezzano ritrova i nomi delle vittime dei bombardamenti di 80 anni fa: a loro sarà dedicato un monumento
L'associazione "360° solidale" dona un PC al reparto Pediatria dell'ospedale dell'Aquila
Antonio Fasulo presenta ad Avezzano i suoi "Giardini del male", libro proposto al Premio Strega Poesia 2024
Luce e gas, flop mercato libero: "bollette più care
Il Portavoce Unicef Italia Andrea Iacomini ospite del Consiglio dei Bambini e dei Ragazzi del Comune di Avezzano
immagine celebrazioni a teatro
Comune di Celano
SICUREZZA 3
pallone-da-calcio
In arrivo dal Mit 37,19 milioni di euro per 6 nuovi treni per l'Abruzzo
Divieto di utilizzo, per consumo umano, dell'acqua della fontana di via Fonte Vecchia a Pereto
IMG-20240522-WA0004
Sacchi neri lasciati davanti alla sede della CRI di Carsoli: "Un'indecenza, vestiario e giocattoli vanno consegnati di persona e controllati"

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Barbara Carolli
Barbara Carolli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Maria Gabriella Pietropaoli
Maria Gabriella Pietropaoli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Guida Maria Bonanni
Guida Maria Bonanni
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Maria Sireus
Maria Sireus
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dino Zaghini
Dino Zaghini
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Antonio Giusti
Antonio Giusti
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina