Celano: R.A. Santa Maria Valleverde, precisazioni dell’amministratore unico della società

Celano – Il sottoscritto Silvagni Riccardo in qualità di amministratore unico della società R.A. Santa Maria Valleverde S.R.L., in relazione al possibile equivoco con la problematica relativa alla chiusura della R.S.A. Opera Santa Maria della Pace, intendo chiarire che trattasi di due realtà e strutture diverse e distinte, presenti nel territorio del Comune di Celano.

In particolare la R.A.P. Santa Maria Valleverde, da me amministrata, opera nel settore dal 2009, erogando servizi di alta qualità agli anziani, che ci permettono di avere lunghe liste d’attesa e di fornire lavoro a 21 dipendenti: la nostra struttura, comunemente raggruppata nella categoria delle “case di riposo per anziani”, pertanto, a livello giuridico ed istituzionale, si tratta di una struttura con caratteristiche diverse rispetto alla R.S.A. Opera Santa Maria della Pace.

Rispetto all’imminente chiusura della R.S.A. Opera Santa Maria della Pace abbiamo già manifestato all’amministrazione comunale di Celano la nostra volontà di collaborare: il fine è quello di trovare soluzioni che possano evitare perdita di posti di lavoro e di un presidio socio sanitario molto importante per il territorio.
Ribadisco, inoltre, al fine di scongiurare la chiusura della R.S.A. Opera Santa Maria della Pace la completa disponibilità sia alle forze politiche che a quelle sindacali di ritenerci importanti interlocutori nei vari tavoli che si stanno formando.

Spero di aver chiarito in modo inequivocabile la distinzione tra le due strutture, soprattutto per evitare di dare messaggi errati agli utenti e ai vostri lettori.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend