Celano in lutto per la scomparsa dello storico fotografo Vittorio Di Tana

Celano – Tra le vittime del Covid-19, purtroppo, c’è anche una figura storica della città di Celano, il fotografo Vittorio Di Tana. La scomparsa dello stimato cittadino celanese che con i suoi scatti ha accompagnato tantissimi momenti della vita di molte persone, ha rattristato lo stesso Sindaco di Celano, Settimio Santilli.

Il primo cittadino, infatti, in un messaggio affidato a FB scrive: “Ho ricevuto la triste notizia della morte di Vittorio Di Tana. Splendida persona, eccellente professionista e ben voluto da tutti. Un gran signore con la S maiuscola di garbatezza, disponibilità ed educazione, memoria fotografica storica dell’evoluzione della nostra comunità e della nostra città“.

Vittorio Di Tana aveva 83 anni ed era stato ricoverato in ospedale qualche tempo fa. Alla famiglia Di Tana giungano le sentite condoglianze anche da parte della redazione di Terre Marsicane.