Celano, il segretario del Pd lancia un appello per la sicurezza in caso di sisma

Calvino Cotturone chiede al sindaco di mettere in sicurezza i dipendenti pubblici spostando gli uffici ancora rimasti nelle scuole chiuse e chiede di conoscere le aree di accoglienza in caso di sisma

Celano. “A fine precauzionale, in qualità di segretario cittadino del PD, chiedo pubblicamente al Sindaco Settimio Santilli di chiudere anche le scuole di Celano, per ulteriori accertamenti”.

E’ questo l’appello di Calvino Cotturone, il quale, alla luce delle nuove scosse di terremoto che hanno angosciato in queste ore tutto il Centro Italia, lancia un appello al sindaco di Celano.

“Chiedo di spostare gli uffici pubblici ancora siti a Don Minozzi”, dice Cotturone, “da dove sono state spostate solo le scuole. Di spostare gli uffici di segreteria delle scuole medie ancora siti nell’edificio del crocifisso e di comunicare a tutti i cittadini le aree di accoglienza in caso di sisma”.

Leggi anche