Celano, “Colpo al cuore” alla cultura, Libri della teca gettati sui tetti delle abitazioni e pannelli turistici-informativi divelti a Celano



Celano – “Tuteliamo la cultura…sempre!” è quanto scrive sui social il Comune di Celano dopo che i libri della teca, situata nel Parco delle Rimembranze, sono stati abbandonati e gettati sui tetti delle abitazioni e i pannelli turistico-informativi del Percorso della Storia sono stati divelti.

Un fatto increscioso che il Comune celanese ha voluto rendere pubblico definendolo “un colpo al cuore della cultura”.

Questo il messaggio: “Libri della teca gratuita situata nel Parco delle Rimembranze abbandonati o peggio buttati sui tetti. Pannelli turistico-informativi del Percorso della Storia divelti. Questo è quanto accaduto in questi giorni a Celano. Un vero e proprio colpo al cuore della cultura. Condanniamo in maniera perentoria questi gesti. Celano non è abituata a tali bassezze. L’amministrazione comunale ha sempre supportato la realizzazione e la diffusione di manifestazioni educative e formative, iniziative utili a vivacizzare il panorama culturale cittadino”.

E avverte: “A breve la zona in questione sarà totalmente attenzionata”.