Celano: Arte, Storia, Liturgia – ultimo appuntamento



Celano – Domenica 1′ maggio, a Celano, alla Chiesa di Sant’Angelo, ultima tappa attraverso le bellezze architettoniche e storiche della Città Castellana. Perno dell’evento, suddiviso in 7 puntate, la santa messa, che ha luogo in altrettanti edifici sacri celanesi. Il progetto, con il patrocinio del comune, voluto fortemente dall’amministrazione comunale di Celano (in primis dal presidente del consiglio, Silvia Morelli), vede, ad ogni puntata, l’attiva partecipazione degli amministratori e quella della Diocesi dei Marsi, con la presenza costante del Vescovo, monsignor Giovanni Massaro. A corredo delle puntate, anche i contributi filmati di due voci autorevoli in campo storico ed artistico: quelle del Prof. Giuseppe Grossi e del Prof. Massimo Pasqualone. Il programma, visibile in tutto il mondo su www.apktv.it, è in onda domenica 1′ maggio, dalle 10,30, su Telemax, canale 14 del digitale terrestre (su Abruzzo e Molise).

La trasmissione, ideata dalla giornalista Dr.ssa Orietta Spera, per regia di Massimo Scafati, ha contemplato, quali prestigiosi scenari e scrigni d’arte e devozione, le chiese di Santa Maria Valleverde, il 20 marzo, Madonna delle grazie, il 27 marzo, san Giovanni Battista, il 3 aprile, Madonna del Carmine, il 10,

E ancora, le chiese del Sacro Cuore, il 17 aprile, giorno di Pasqua, di San Francesco, il 24, e, infine, il 1′ maggio, quella di Sant’Angelo. Le sante messe si sono tenute tutte alle 11,00, tranne quella del 3 aprile, che, officiata dal Vescovo dei Marsi, a San Giovanni, ha avuto luogo alle 9,30.

Si ringraziano il sindaco di Celano, Settimio Santilli e gli altri amministratori: oltre a Silvia Morelli, presidente del consiglio, l’assessora alla cultura, Antonella De Santis, l’assessora all’istruzione, Lisa Carusi, la consigliera Divina Cavasinni, con deleghe alla famiglia, alla disabilita’, alle pari opportunità, Valeriano Fidanza, consigliere allo sport e ai borghi, Cinzia Contestabile, assessora  al bilancio; insieme al coordinatore delle messe, Don Gabriele Guerra, si citano e si ringraziano i priori delle sei confraternite celanesi: Nino Fegatilli, Fernando Guerra, Nazareno Di Pizio, Felice Tirabassi, Michele Di Summo, Angelo Contestabile, nonché il segretario del consiglio diocesano delle confraternite, Francesco Lucarelli.

Si ringraziano, inoltre: Ermanno Vicaretti, Padre Giancarlo Liucci, Geltrude Di Matteo, direttrice del Castello Piccolomini, Padre Marco Federici, lo scrittore Mario Cantoresi, Elisabetta Marraccini, addetto stampa della Diocesi dei Marsi. Soprattutto, grazie a tutti i celanesi per la calda accoglienza verso questo progetto, per la loro amicizia, per l’educazione: valori aggiunti che li rendono unici….




Leggi anche