Cede droga e poi fugge, la polizia esplode colpo in aria per tentare di fermare lo spacciatore



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Polizia costretta a sparare un colpo in aria per tentare di fermare uno spacciatore. È successo questo pomeriggio ad Avezzano. Un magrebino è stato notato mentre cedeva droga ad un acquirente, ma poi è fuggito. A quel punto, un poliziotto, al solo scopo intimidatorio, ha sparato un colpo di pistola in aria. Fermato l’acquirente.