mercoledì, 14 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Cavallo libero a passeggio per Via delle Ginestre ad Avezzano

Avezzano – Capita anche questo: percorrere una strada di Avezzano e imbattersi in un cavallo che, libero e sereno, passeggia indisturbato. Siamo lungo Via delle Ginestre, la strada che, partendo dal settore nord del capoluogo marsicano, permette di bypassare la zona dei centri commerciali ubicati all’ingresso di Avezzano, e di ritrovarsi in dirittura di Cappelle. Una strada che, proprio per queste ragioni, viene percorsa quotidianamente da centinaia di vetture e motocicli. Non è infrequente notare la presenza di cavalli lungo i campi che costeggiano Via delle Ginestre. Ce ne sono sempre. Spesso nei recinti, spesso assicurati con una fune e, in qualche raro caso, come si evince dall’immagine, anche sulla sede stradale.

Evidentemente l’animale in questione deve essersi liberato dalla corda che lo teneva fermo o deve essere fuggito dal suo recinto che, evidentemente, tanto sicuro non era, e ha pensato di percorrere la strada asfaltata che gli si è parata davanti. Comprensibile il desiderio del cavallo di vagare dove desidera, meno comprensibile è l’atteggiamento di chi non custodisce come dovrebbe queste creature. La presenza di un cavallo in mezzo alla strada non è il massimo della sicurezza. Al momento dell’incontro con il cavallo c’era ancora luce, ma Via delle Ginestre è sprovvista di illuminazione artificiale e imbattersi in un cavallo al buio mentre si guida non è auspicabile per nessuno.

I Carabinieri sono stati avvisati tempestivamente. Sicuramente interverranno per ripristinare la situazione e ricondurre il cavallo al suo recinto o alla sua fune. In ogni caso il proprietario dell’animale dovrebbe prestare maggiore attenzione per evitare che accadano incidenti che possano mettere a rischio la sicurezza di ignari guidatori o la vita dell’animale stesso.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO