Casa per anziani nell’ex Hotel dei Marsi: Fracassi incontra il Vescovo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – La crisi del Nucleo industriale di Avezzano, la voglia di invertire il trend e l’ambizioso progetto alla base della  “La residenza dei Marsi San Bartolomeo” che nel mese di giugno tornerà a far vivere l’ex Hotel dei Marsi. Sono stati questi gli argomenti trattati nel corso dell’incontro tra il Vicepresidente della struttura, Vincenzo Fracassi, ed il Vescovo dei Marsi, Pietro Santoro.

Casa per anziani nell'ex Hotel dei Marsi: Fracassi incontra il VescovoNel corso del colloquio, Fracassi ha ribadito spiegato come ‘l’obiettivo della struttura non sia quello di portare via clienti alle cliniche marsicane, ma di puntare soprattutto al mercato romano offrendo un servizio di alta qualità a prezzi più agevoli rispetto a quelli della Capitale”.

Non un ospizio, dunque, ma un hotel dove agli anziani saranno garantiti ogni genere di servizi.

La struttura avrà 120 posti e, terminato lo start up, darà lavoro ad un centinaio di persone.

Monsignor Santoro, al termine dell’incontro, si è complimentato per il progetto dando disponibilità a benedire la residenza il giorno dell’inaugurazione.




Lascia un commento