Casa occupata abusivamente, FN: “Immobilismo dalle istituzioni”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa


Avezzano – Forza Nuova interviene in merito alla vicenda che ha visto protagonisti dei cittadini avezzanesi che da tempo hanno intrapreso una battaglia contro l’occupazione abusiva della loro abitazione. La compagine lo fa attraverso una nota, dai toni ironici, in cui stigmatizza l’immobilismo delle istituzioni. “La Mummia: dal 1932 , molte pellicole di successo sono state girate su questo enigmatico personaggio”, scrive infatti Maria Rita Pantalone, coordinatrice provinciale di FN  L’Aquila, “riscuotendo successo nelle sale cinematografiche dell’intero pianeta.

Nella realtà storico-archeologica invece, questi misteriosi ed intriganti reperti hanno avuto una particolare caratteristica: l’immobilismo. Infatti le spoglie degli antichi egizi hanno atteso  per millenni, ben infagottate in rigidi bendaggi, l’arrivo di ardimentosi avventurieri che le ritrovassero per carpirne i segreti. Proprio come questi immoti reperti , le Istituzioni Avezzanesi sono rimaste immobili , quando nel settembre 2016 , i proprietari dell’appartamento di borgo Angizia , vedevano la loro abitazione occupata da alcuni rom.

Al momento su questa emergenza civile si levo’ un ” coro a più voci” , composto da politici di varia appartenenza. Il tempo , si sa , lenisce tutto e , dopo il clamore iniziale , gli aventi diritto sono stati lasciati soli a combattere con il Comune di Avezzano che , dopo aver balbettato improbabili scuse”, afferma Pantalone, “come di costume non effettuava alcun intervento per ripristinare lo stato di diritto che non può tollerare ” la legge del più forte”.

“Le stesse istituzioni però mentre dimenticavano i loro concittadini, lesi nei loro diritti , non scordavano di ” battere cassa ” chiedendo il pagamento di tasse, imposte e tributi ai proprietari ,il tutto relativo all’immobile del quale gli stessi non potevano disporre .

La pazienza dei giusti però paga e quindi, è con soddisfazione che abbiamo accolto la richiesta di aiuto rivoltaci da una delle proprietarie dell’appartamento, che rivedeva in Forza Nuova l’unica speranza di aiuto , dopo aver espletato l’intero iter burocratico (denunce, esposti e richieste varie ) inutilmente. Da questo momento Forza Nuova Avezzano e l’intera struttura Regionale scendono in campo in difesa dei propri Compatrioti. Noi non lasciamo indietro nessuno”.




Lascia un commento