Carsoli, musica alta e danneggiamenti, i residenti presentano una denuncia ai carabinieri



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Carsoli – Musica ad alto volume e danneggiamenti. I residenti di via Dalmazia presentano una querela nei confronti di un esercizio commerciale Beer shop aperto per l’estate. Secondo quanto denunciato ai carabinieri della locale stazione da alcune persone che abitano molto vicino al locale, la musica, spesso mixata da un dj, in piena notte diventerebbe talmente insopportabile da rendere impossibile il sonno.

In una delle case delle persone che si sono presentate in caserma per denunciare quanto accade di notte in via Dalmazia, il rumore e gli schiamazzi sarebbero tanto forti da far tremare i vetri. Uno dei residenti ha anche esposto il fatto che i giovani che rimangono fuori a bere, fino a tarda notte, in almeno tre episodi si sono resi responsabili di atti vandalici, danneggiando il portone di una cantina, che si trova sulla stessa strada.

Sul caso sono ora al lavoro i carabinieri della compagnia di Tagliacozzo, che hanno aperto un fascicolo, ipotizzando il reato di “disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone”.




Lascia un commento