Carsoli, finestrino dell’auto in frantumi per rubare portafoglio e occhiali: lo sfogo di Simone Cianci sui social



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Carsoli – È successo a Carsoli, nelle prime ore dell’alba, quando il mal capitato Simone Cianci, avvisato dai vicini, ha trovato la macchina, parcheggiata nel suo posto auto all’interno del giardino condominiale, con il finestrino lato passeggero completamente frantumato. Subito il giovane si è accertato di cosa mancasse all’interno dell’auto, credendo inizialmente si trattasse di una rottura accidentale causata da una crepa al vetro.

In quel momento, l’amara sorpresa per Simone: furto del portafoglio, che all’interno aveva 20€, con annessi documenti di identità, carte bancarie e patente, e un paio di occhiali da sole. Il ladro o i ladri hanno scavalcato il cancello che delimita il condominio dalla zona stradale e sono entrati in azione nella notte, senza che nessuno dei condomini si accorgesse di nulla.

Simone, tanto rammaricato quanto arrabbiato per questo gesto, che ha voluto condividere sui social al fine di mettere in guardia tutti i cittadini, si è subito recato in caserma per sporgere denuncia contro ignoti.