Caro pedaggi A24/A25: Sindaci e Amministratori Lazio e Abruzzo “Non molliamo fino a che non otteniamo il risultato”

Non molliamo fino a che non otteniamo il risultato. No al rincaro delle tariffe del 18,89% che potrebbe scattare dal 1 luglio 2019, si ad un’autostrada più sicura
La battaglia di civiltà, senza colori politici contro il caro pedaggio e per l’ottenimento della sicurezza della tratta A24/A25 continua. 
Ieri mattina in conferenza stampa alla Camera dei Deputati con Sindaci e Amministratori Lazio e Abruzzo per cercare la soluzione definitiva a questo problema che inevitabilmente passa per l’approvazione del Piano Economico Finanziario.