Carabinieri in Comune chiamati dalla minoranza, Ciciotti: “Ennesima arlecchinata”  


Capistrello – I consiglieri di minoranza si rivolgono ai carabinieri per farsi consegnare alcuni documenti perchè il Responsabile dell’ Ufficio Tecnico è assente, impegnato in un altro Ente, e nessuno può dare seguito alla loro richiesta.

“Ho assistito – afferma il primo cittadino Franco Ciciotti – all’ ennesima arlecchinata da parte dei consiglieri di minoranza che hanno chiamato i carabinieri per ricevere documenti. Si chiedevano copie dei progetti di opere pubbliche che sono di esclusiva pertinenza del Responsabile Unico del Procedimento e del Responsabile del Settore Tecnico e che, pertanto, non sono stati consegnati”.

“A cosa è servito – si chiede il sindaco – chiamare i carabinieri, sapendo che il responsabile del settore era assente, se non a creare ulteriore tensione nella popolazione che assiste, attonita e sgomenta, a queste esternazioni il cui unico scopo è attaccare l’Amministrazione con mezzi ambigui? E come hanno potuto, a seguito del sopralluogo, ricevere i documenti, come hanno dichiarato, se il responsabile era assente e nessuno, oltre a lui, dispone degli atti richiesti? Ennesima menzogna, ennesima trovata di persone che mistificano la realtà e prendono in giro i cittadini onesti che sono all’oscuro della gestione delle pratiche burocratiche”.

“Ci tengo, inoltre, a sottolineare – continua – che tutti i documenti che questa Amministrazione emette sono pubblicati sul sito del Comune e possono essere visionati da chiunque. Tutti gli atti sono, inoltre, facilmente reperibili, a differenza di quelli dei nostri predecessori che non hanno provveduto neanche alla redazione di numerose delibere di Giunta e di Consiglio, ad oggi introvabili”.

“La minoranza, in questi anni, ha fatto della bugia e della menzogna il suo credo politico – conclude – ed anche questa volta non ha deluso le aspettative. Denigrare, offendere e colpire questa Amministrazione è tutto ciò che sanno fare. Sono curioso di sapere cosa si inventeranno la prossima volta: la sceneggiata è sempre in agguato”.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Celano, riqualificazione dei quartieri, terminati i lavori di urbanizzazione su via Coste-Aia e via Della Pioggia

Celano – Prosegue come da tabella di marcia programmata la politica degli investimenti da destinare alla riqualificazione dei quartieri della Città. Sono terminati, infatti, in questi giorni i lavori di ...


Al via la 10° edizione del Giovenco Teatro Festival

Quarantadue eventi dal 19 al 26 agosto nel Parco Nazionale d’Abruzzo che quest’anno compie cento anni

Muore 62enne durante un escursione sul monte Amaro

La tragedia si è consumata ieri, 18 agosto, sulla Maiella. Un escursionista 62enne di Sulmona è stato colto da improvviso malore mentre saliva verso il ...

Fondi Pnrr, quasi 7 milioni per realizzare due nuovi nidi e una scuola di infanzia ad Avezzano

Avezzano – Tre progetti Pnrr approvati, poco meno di sette milioni di euro ottenuti, due nidi e una scuola d’infanzia che saranno realizzate ex novo. ...

Incidente a Tagliacozzo: coinvolte tre macchine, necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco

Grave incidente a Tagliacozzo, sulla via Tiburtina Valeria, all’altezza delle Piscine Rolling Park, avvenuto intorno alle 18.45 di questo pomeriggio: coinvolte tre macchine, ancora da ...



Lascia un commento