Carabinieri arrestano cittadino marocchino mentre spacciava cocaina in pieno centro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Luco Dei Marsi – Nella tarda serata di ieri 23 gennaio 2019, i militari della Stazione Carabinieri di Luco dei Marsi, diretti dal Capitano Pietro Fiano, nell’ambito del potenziamento dei servizi finalizzati al contrasto dei reati concernenti le sostanze stupefacenti, hanno arrestato in flagranza di reato per “detenzione ai fini
di spaccio di sostanze stupefacenti”, A.M. 27enne, originario del Marocco.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, controllato nel centro abitato di Luco dei Marsi, tentava
inutilmente di disfarsi di quattro involucri che, immediatamente recuperati dai militari operanti,
risultavano contenere complessivamente gr.3,17 di sostanza stupefacente del tipo “cocaina”.

La perquisizione personale eseguita sulla sua persona consentiva il recupero della somma di €.100
circa, sottoposta a sequestro quale provento dell’illecita attività di spaccio.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva tradotto presso la Casa Circondariale di Avezzano dove
rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.