“Cara Befana, noi abbiamo il virus porta la calza a casa degli zii”, la tenera lettera di una bambina contagiata dal Covid



Giunge alla nostra redazione la segnalazione di una dolcissima lettera che una bimba ha scritto alla Befana. La piccola, che purtroppo ha contratto il Covid, ha pensato bene di avvisare la vecchina, che proprio oggi porta la calza colma di dolcetti ai più piccoli, per comunicarle un’informazione importante.

Cara Befana, per favore la calza grande che zia Valeria e zio Giammarco mi hanno regalato e che portavi sempre a casa di nonna Stefy, potresti portarla a casa loro? Noi purtroppo abbiamo preso il virus, grazie TVB“. Con questa breve missiva la bambina spiega alla Befana come comportarsi visto che il Covid sta creando immensi disagi.

La piccola, con queste semplici e tenere parole, non fa che sottolineare, una volta di più, quanto il Covid stia condizionando le nostre vite, quanto possa pesare nel mondo degli affetti più profondi e quanto possa essere duro, per una bambina, fare i conti con i limiti che il contagio impone. Un incubo che tocca e travolge ogni aspetto delle nostre vite. Alla bimba auguriamo di rimettersi presto: siamo sicuri che la Befana abbia accolto con immensa gioia la sua lettera e che le avrà lasciato la grande calza proprio lì dove lei ha chiesto.



Leggi anche