Capistrello intitola una piazza al Questore Giovanni Palatucci, Giusto tra le Nazioni



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Capistrello – Il Questore Giovanni Palatucci, morto a Dachau nel febbraio del 1945, ha ottenuto la Medaglia d’Oro alla memoria dall’Unione delle Comunità Israelitiche d’Italia con la seguente motivazione: «Commissario all’Ufficio stranieri della Questura di Fiume, tanto operò in favore degli ebrei e di altri perseguitati, che venne arrestato dai nazisti nel settembre 1944 e deportato in Germania. Le sevizie e le privazioni del campo di sterminio, a Dachau, ne troncarono, alla vigilia della liberazione, la mirabile esistenza. Se al suo nome nello Stato d’Israele sono state dedicate una via e una foresta, gli ebrei d’Italia vogliono anch’essi onorarne il ricordo».

Alla figura di Palatucci, nominato “Giusto tra le Nazioni“, il Comune di Capistrello si prepara a intitolare la piazza retrostante il palazzo comunale nella giornata del 30 novembre prossimo. Alla cerimonia prenderanno parte autorità civili, religiose e militari oltre alla Fanfara della Polizia di Stato che terrà un concerto all’interno della chiesa di San Giuseppe.

Per la circostanza, il Comune prevede il divieto di sosta e di transito in Via San Silvio e lo spazio antistante la
Chiesa di San Giuseppe quindi il divieto di sosta in Via G. Verdi, dal civico n. 46 al civico n. 26, nello specifico nel tratto di strada compreso tra l’incrocio di Via R. Margherita e quello di Via San Silvio, al fine di consentire le operazioni di viabilità dell’autobus della Polizia di Stato.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di