Capistrello celebra Santa Barbara con l’inaugurazione della Piazza ai Caduti sul Lavoro



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Capistrello – Sarà una giornata particolare, quest’anno, quella del 4 dicembre a Capistrello. Nel giorno dedicato a Santa Barbara, a cui i capistrellani sono particolarmente devoti in quanto protettrice dei minatori, verrà inaugurata anche la Piazza ai Caduti sul Lavoro, fortemente voluta dall’Amministrazione Ciciotti per dare lustro al monumento realizzato nel lontano 1975.

Un nuovo spazio che ricorda il sacrificio dei morti sul lavoro e che rappresenta una parte della storia di Capistrello, fatta di uomini che scavavano sottoterra, ma che, al contempo, restituisce decoro ad una zona centrale del paese. L’Amministrazione celebrerà questa giornata con la Parrocchia, le associazioni locali e l’ANMIL. Tanti i sindaci presenti: Avezzano, Morino, Civitella Roveto, San Vincenzo Valle Roveto, Mignano Monte Lungo e Castelvecchio Subequo.

Le celebrazioni prenderanno il via alle 10.30 con la Santa Messa nella chiesa di Santa Barbara a cui seguirà, alle 11.15, la processione lungo le strade del paese. Alle 12.15 il corteo giungerà in Piazza Caduti dove si procederà con l’inaugurazione.

 




Lascia un commento