Capistrello, aperto lo svincolo in località Santa Barbara



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Capistrello. L’Amministrazione Comunale di Capistrello, guidata dal sindaco Franco Ciciotti, ha inaugurato questo pomeriggio lo svincolo stradale, che agevola il collegamento con Avezzano, in località Santa Barbara. Presenti il parroco del paese, Don Antonio Sterpetti, i carabinieri della locale stazione e numerosi cittadini. Il progetto, che ha richiesto un intervento di circa 70 mila euro, è stato realizzato totalmente a spese dall’Anas. Un risultato raggiunto grazie all’impegno dell’Amministrazione Ciciotti, ma a cui già le Amministrazioni precedenti, seppure senza risultati, avevano lavorato.

“Sono molto soddisfatto – ha affermato il sindaco Ciciotti – di riaprire oggi questa importante arteria del traffico cittadino che porta con sé enormi vantaggi. Un’opportunità per tutte quelle persone che giornalmente, dovendosi recare a lavoro ad Avezzano, devono fare i conti con il passaggio a livello chiuso, ma non solo. Si pensi anche ai casi in cui ci sia una persona da soccorrere, ed ogni minuto può rivelarsi prezioso, o al’utilità che questa strada può avere nei mesi invernali in caso di ghiaccio o neve”.

Molto apprezzato anche l’intervento del parroco che, nel benedire lo svincolo, ha auspicato che presto ne venga realizzato uno analogo, sulla corsia opposta, per chi viaggia in direzione Avezzano-Capistrello.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di

Lascia un commento