Canistro, il postino porta le prime lettere di licenziamento. Assemblea dei lavoratori


Canistro. Si è conclusa da poco l’assemblea dei lavoratori della Santa Croce, ospitata nella sala consiliare del Comune di Canistro.

L’incontro è stato organizzato per discutere di quanto accaduto negli ultimi giorni nello stabilimento.

Intanto gli operai hanno iniziato a ricevere lettere di licenziamento. Chi ha avuto un preavviso di 60 giorni, chi di 45. Fatto sta che sotto l’albero di Natale, per 75 persone che da una vita intera lavorano allo stabilimento di una delle acque minerali più famose d’Italia, c’è un colpo di spugna che cancella i loro posti di lavoro.

assemblea2


Invito alla lettura

Ultim'ora

Francesca Scampoli conquista la fascia di Miss Eleganza a Meta di Civitella Roveto

Meta di Civitella Roveto – Ieri sera, 14 agosto a Meta di Civitella Roveto, Francesca Scampoli 20 anni di Pescara conquista la fascia di Miss Eleganza Abruzzo 2022 e accede ...


Successo per il “Beach Volley-Night” ad Antrosano

Si è conclusa ieri la manifestazione sportiva “Beach Volley-Night 2022” 3×3 misto, organizzata dall’A.S.D. Leonessa Avezzano Volley 2015 in collaborazione con l’ASI (Associazioni sportive sociali ...

Concerto “sogno d’amore” di ferragosto con l’Ancestral Chamber Music

Ancora un imperdibile appuntamento dell’Estarte Maglianese, questa sera, 15 agosto alle ore 21.30, presso l’incantevole cornice del laghetto di Magliano de’ Marsi, l’Amministrazione Comunale, ospiterà un meraviglioso concerto dell’ANCESTRAL CHAMBER MUSIC. ...

Il Sole 24 Ore esalta un’eccellenza dell’imprenditoria enogastronomica avezzanese: l’osteria contemporanea “Mammaròssa” di Franco Franciosi

AVEZZANO – Un vero e proprio tributo ad una realtà di eccellenza dell’imprenditoria cittadina, e in un settore, peraltro, che più di altri sta patendo ...

Per la festa dell’Assunzione una poesia di Maria Assunta Oddi

Il 15 agosto si festeggia nel mondo cattolico l’Assunzione della Vergine Maria al cielo in corpo e anima. Fu Papa Pio XII il 1° novembre ...



Lascia un commento