Canistro dà il benvenuto a due nuclei familiari che arrivano dall’Ucraina


Canistro – Il saluto di benvenuto è stato scritto sia in italiano che in ucraino, così la comunità e le associazioni di Canistro hanno accolto due nuclei familiari ucraini giunti nel centro marsicano nella giornata di sabato. Come si legge in una nota pubblicata dagli amministratori, “gli amici ucraini permarranno per tutto il tempo necessario a consentire il loro rientro in patria in totale sicurezza“.

I rifugiati ucraini giunti in paese verranno ospitati nell’immobile messo a disposizione direttamente dal Comune di Canistro inferiore. In concomitanza, l’amministrazione invita tutti i cittadini a offrire il proprio contributo per un inserimento rapido degli ucraini nella comunità solidale e inclusiva.


Invito alla lettura

Ultim'ora

10 Agosto “Ora viene il bello” arte, musica e preghiera nel castello di Ortucchio

Ortucchio – La Pastorale del turismo dello sport e del tempo libero della diocesi, guidata dal direttore padre Riziero Cerchi, aderisce all’iniziativa della Cei «Ora viene il bello», della quale ...


Successo per le giornate di Ambient’Arti a Morino

Morino – Si sono concluse le giornate di Ambient’Arti a Morino. Il 5 agosto, nella caratteristica cornice del Borgo di Morino Vecchio la manifestazione si ...

Grande partecipazione alla “Serata per la Legalità” a Capistrello, in ricordo della strage di via D’Amelio

Capistrello – La comunità di Capistrello ha vissuto un momento dal forte richiamo nazionale, sentito e partecipato. A partire dalle 21 e 30 di ieri, ...

“La camminata del contadino”, un percorso guidato con musiche popolari

Collelongo – Giovedì 11 agosto dalle ore 9:00 alle ore 13:00 (con appuntamento a Piazza Ara dei Santi), il Comune di Collelongo insieme alla Pro-loco, ...

TUA, il saluto del neo presidente Gabriele Deangelis

Avezzano – Oggi ho trascorso il primo giorno in Azienda per sbrigare le formalità legate al mio insediamento. Sono onorato per questa nomina e ringrazio ...