Cane da caccia abbandonato perché vecchio e cieco. Dal canile: “così ragionano i cacciatori”


Sante Marie – Presso il Canile sanitario di Sante Marie è stato accolto un cane da caccia abbandonato da poco. Si tratta di un cane vecchio che, ormai, non vede più. “Quando il cane non serve più a niente si butta via, così ragionano questi cacciatori“, denunciano dal canile.

Purtroppo l’abbandono dei cani da caccia è un’altra grave piaga della nostra “civiltà”. Sono cani spesso di razze pregiate, allevati per scovare e raccogliere selvaggina e accompagnare gli uomini durante le battute di caccia. Eppure, in troppe circostanze, i cani da caccia ormai vecchi e non più abili vengono spesso allontanati e lasciati soli.

Proprio come è accaduto al cane in questione. La stagione venatoria è stata riaperta da pochi giorni ma, evidentemente, qualcuno ha ritenuto che il suo cane anziano, magari dopo anni trascorsi a cacciare insieme, non valga più nulla, nemmeno dal punto di vista affettivo. Sarebbe bello che qualcuno adottasse questa creatura e le permettesse di vivere ancora qualche anno in serenità.


Invito alla lettura

Ultim'ora

“Bestiario” al Giovenco Festival, l’atelier di creazione teatrale a Ortona dei Marsi

Ortona dei Marsi – Bestiario è un atelier residenziale di creazione teatrale, incentrato sulle tecniche del Teatro in spazi aperti.È rivolto principalmente ad attrici e attori professionisti, performer, acrobati, danzatori ...


Incontrare un orso è un esperienza unica, “ma il suo futuro dipende anche da te!”

𝗣𝗿𝗼𝘁𝗲𝗴𝗴𝗶 𝗹'𝗼𝗿𝘀𝗼 𝗶𝗻𝘀𝗶𝗲𝗺𝗲 𝗮 𝗻𝗼𝗶! 🐻 L'appello del Parco Nazionale d'Abruzzo

Sagra della croccante oggi a Forme

Forme di Massa D’Albe – Oggi, mercoledì 17 agosto alle ore 19:00 torna la ventesima edizione della “SAGRA DELLA CROCCANTE”. Uno degli eventi più importanti dell’estate marsicana, capace di richiamare ...

Premio Internazionale Ignazio Silone: tutti gli appuntamenti del ricco programma

Pescina – Tutto pronto per la XXV Edizione del Premio Internazionale Ignazio Silone, promossa dalla Regione Abruzzo, di concerto con la Città di Pescina, attraverso ...

Boom di visitatori ad Aielli, in 3 giorni migliaia di presenze

Aielli si conferma tra le mete turistiche più gettonate del territorio. Tantissimi i visitatori che hanno affollato il piccolo centro marsicano, che in 3 giorni ...