Cancelli aperti al Parco dell’Incile per inaugurare il primo tratta della pista ciclabile che attraverserà il Fucino (tutte le interviste)



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Cancelli aperti al Parco dell'Incile per inaugurare il primo tratta della pista ciclabile che attraverserà il Fucino (tutte le interviste)
Cancelli aperti al Parco dell'Incile per inaugurare il primo tratta della pista ciclabile che attraverserà il Fucino (tutte le interviste)

Avezzano – Giornata della “Settimana della Bonifica” caratterizzata dall’inaugurazione di una pista ciclabile nell’ambito del progetto “Identità 1”, un’idea progettuale del Gal Marsica, in collaborazione con il Consorzio di Bonifica Ovest che ha aderito all’iniziativa promossa in tutta Italia, dall’Associazione Nazionale Consorzi di gestione e tutela delle acque irrigue.

Testimonial d’eccezione, l’atleta paralimpico Pierpaolo Addesi, abruzzese di adozione, che a Tokyo, ha conseguito la sua quarta partecipazione olimpica. Il ciclista, insieme al neo Vescovo dei Marsi, monsignor Giovanni Massaro, ha tagliato il nastro del primo tratto della pista ciclabile che parte dal “Madonnone” per arrivare a Borgo Ottomila.

Un rettilineo di otto chilometri che, nelle intenzioni del Consorzio di Bonifica, potrà essere implementato da un ulteriore sviluppo della ciclabile che dovrebbe circumnavigare tutto il “Bacinetto” attraversando il cuore del Fucino per lambire l’area del centro spaziale Piero Fanti, più noto come Telespazio.

Una mattinata dedicata allo sport e alla cultura ma soprattutto orientata a sottolineare le potenzialità di un territorio che dispone ancora di ampi margini di miglioramento dal punto di vista della promozione turistica. Ciò è quanto ha voluto sottolineare la Presidente del Gal Marsica, Lucilla Lilli, affiancata da Augusto Cicchinelli nel fare gli onori di casa.

Intervenuti a portare i saluti delle istituzioni, il Consigliere Regionale, Mario Quaglieri e il Consigliere Provinciale, Gianluca Alfonsi, oltre all’Assessore del Comune di Avezzano, Patrizia Gallese. Gli aspetti tecnici e storici sono stati invece illustrati dall’architetto Luca Piccirillo e dal direttore del Consorzio di Bonifica, Abramo Bonaldi. Nel video una sintesi degli interventi.

Video servizio e interviste di Orietta Spera