CAM, spuntano nuove candidature alla Presidenza del Consiglio di Gestione del Consorzio



Avezzano – Ancora serrato il dibattito fra i soci del Consorzio Acquedottistico in relazione al profilo più adeguato per coprire la casella rimasta vuota dopo le dimissioni della dottoressa Morgante.  Nella giornata di ieri sono proseguite riunioni e incontri fra i sindaci non allineati con le indicazioni di alcuni dei soci di maggior peso del C.a.m. intenzionati a proporre l’ingegner Corsini, già dirigente della società in house, come nuovo Presidente.

Alla linea dei comuni di Avezzano, Tagliacozzo, Trasacco, Capistrello, Aielli ed altri, fa da contraltare più di qualche proposta alternativa. Fra queste, quella del sindaco di Carsoli, Velia Nazzarro, che supportata da altri Sindaci, punterebbe sulla dottoressa Felicia Mazzocchi, già componente del Consiglio di Sorveglianza del C.a.m. qualche anno fa.
La Nazzarro esprime perplessità sul fatto che chi propone come Presidente Corsini, non si renda conto della forzatura di nominare una persona che è anche un dipendente del C.a.m. e come tale, si troverebbe a ricoprire due parti in commedia.
Altra proposta arriva dal Sindaco di Magliano dei Marsi, Pasqualino Di Cristofano, che punterebbe sulla dottoressa Valentina Del Manso, commercialista, revisore contabile, esperta di diritto societario e docente.    



Leggi anche