Cade in casa e non risponde ai parenti. I vigili del fuoco mettono in sicurezza una donna ferita



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Non rispondeva al telefono allora i familiari hanno allertato i vigili del fuoco, che sono poi riusciti ad affidare alle cure dei sanitari una donna ferita.

E’ successo questa mattina in via Bagnoli, ad Avezzano, dove tante persone si sono radunate per cercare di capire cosa stesse accadendo. Sul posto, anche gli agenti della squadra volante del commissariato.

In una chiamata al centralino dei vigili del fuoco, al 115, è stato raccontato di una donna sola in casa che non rispondeva al telefono.

I pompieri sono subito arrivati sul posto con la scala e sono così riusciti a salire in casa, introducendosi dalla finestra. La donna era ferita e per questo non riusciva ad alzarsi da terra. Fortunatamente, con la tempestività dell’intervento, si è evitato il peggio.

La donna è stata affidata poi alle cure dei sanitari del 118.




Lascia un commento