Cade e resta riversa a terra dietro la porta sbarrata, paura per un’anziana



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Timore per la sorte di un’anziana ieri ad Avezzano. La donna non rispondeva al telefono e non apriva la porta di casa, che risultava sbarrata dall’interno. Ad allertare i soccorsi, temendo il peggio, un familiare dell’anziana, dopo aver provato inutilmente ad entrare nell’abitazione, sita in una traversa di via Roma. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Avezzano.

La donna, 82 anni, che vive sola, era caduta in bagno ed era rimasta riversa sul pavimento. Le finestre dell’abitazione, come la porta, erano state sbarrate per il timore dei ladri. Soccorsa dall’equipe del 118, la donna è stata trasportata all’ospedale di Avezzano per i controlli e le cure del caso, ma non avrebbe riportato gravi danni. A scongiurare il peggio, la tempestività dei soccorsi.



Lascia un commento