Cade da una scala, muore dopo quattro giorni



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo – E’ morto, dopo quattro giorni di agonia, Tino Pace, l’uomo di 60 anni, caduto da una scala mentre stava montando un gazebo al ristorante del cognato.

1471741_832561836764961_6248025580888614211_nDopo l’incidente Pace era stato ricoverato in ospedale, nel reparto di rianimazione e le sue condizioni da subito erano state dichiarate disperate.

L’incidente è accaduto il 27 maggio, intorno alle 17.30, al ristorante che si trova su via Tiburtina a Tagliacozzo, di fronte alla caserma dei carabinieri. L’uomo aveva sbattuto violentemente la testa su un’inferriata, dopo un volo di circa due metri.

E’ morto ieri pomeriggio (31 maggio). Pace era originario di Amatrice, in provincia di Rieti, ma viveva a Tagliacozzo e spesso dava una mano nel ristorante del cognato. Era un uomo discreto e apprezzato da tutti.




Lascia un commento