Home Aielli Borgo Universo per il Parkinson: a spasso tra i murales del paese delle meraviglia tra arte, sport e resilienza

Borgo Universo per il Parkinson: a spasso tra i murales del paese delle meraviglia tra arte, sport e resilienza

A+A-
Reset

Aielli – Una giornata di condivisione, di cultura e benessere per superare le barriere legate alla malattia di Parkinson. É l’iniziativa “BORGO UNIVERSO PER IL PARKINSON. Arte, Sport, Resilienza”, in programma sabato 8 giugno ad Aielli, promossa ed organizzata dal Centro Parkinson e Terapie Avanzate del Presidio Ospedaliero San Salvatore dell’Aquila, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Aielli e l’AICS (Associazione Italiana Cultura&Sport).

Il leit motiv della Giornata sarà “sport e cultura”: obiettivo dell’iniziativa è, infatti, quello di promuovere il valore dello sport e del movimento come strumento di resistenza e di resilienza per i pazienti di Parkinson, attraverso la scoperta e la valorizzazione del patrimonio artistico e ambientale del territorio abruzzese.

Un connubio che si realizzerà a Borgo Universo, il favoloso mondo dei murales del piccolo comune marsicano, in provincia dell’Aquila, ormai noto come “Paese delle Meraviglie” in Italia e all’estero. Museo a cielo aperto, Borgo Universo di Aielli è uno straordinario viaggio di arte che mescola i famosi murales di street art al linguaggio della letteratura e dell’astronomia. Sulle pareti delle case si alternano pagine dei grandi nomi della letteratura italiana (da Fontamara di Silone alla Divina Commedia di Dante) a forme ed immagini che trasformano in tele le pareti delle case. Il tutto è impreziosito dalla presenza della Torre delle Stelle, la Torre Medievale simbolo del paese, trasformata in osservatorio astronomico da cui ammirare stelle e pianeti.

I partecipanti della Giornata saranno così al centro di un contesto unico, capace di stimolare emozioni sensoriali di grande effetto benefico. In questa prospettiva, la Giornata rientra nell’evento promosso dall’AICS su campo nazionale “CORRITALIA- CAMMINATA NON COMPETITIVA”, che unisce l’impegno per lo sport praticato con la tutela del patrimonio storico- culturale ambientale al fine di promuovere l’inclusione di ogni forma di disabilità.

L’iniziativa si dividerà in due momenti: in mattinata, a partire dalle 10, dopo l’accoglienza di pazienti e caregivers, si terrà la Passeggiata culturale lungo le vie di Borgo Universo; dopo la pausa pranzo, a partire dalle 14.30 , ci si sposterà presso la sala conferenze di Aielli Stazione per diversi momenti di incontro ed approfondimento, curati dal personale del Centro Parkinson e Terapie avanzate dell’Ospedale San Salvatore dell’Aquila. In conclusione, anche un approfondimento sul ruolo delle associazioni con AICS Abruzzo, le Associazioni dei pazienti e l’Associazione Parkinson Giovanile.

Programma:
Ore 10.00 ritrovo presso il Murales della Costituzione a Borgo Universo Aielli
Accoglienza pazienti e caregivers da parte degli organizzatori
Consegna maglie del CORRITALIA

Ore 10:30 Passeggiata culturale lungo le vie di Borgo Universo alla scoperta dei murales (visita guidata) in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Aielli e con il patrocinio di AICS Abruzzo e Corritalia la podistica di AICS Nazionale per i beni culturali e ambientali

Ore 12.30 rientro dalla passeggiata presso il Murales della Costituzione Pranzo/ buffet

Ore 14.30 spostamento presso Sala Conferenza in Aielli Stazione e incontro con il pubblico dal titolo: “La malattia di Parkinson e gli effetti benefici delle attività sportive, ricreative e culturali”

Ore 15.00 Saluto istituzionali: dott. Di Natale, Sindaco di Aielli; dott. Totaro, Dirigente Medico UOSD Neurologia e Stroke, PO San Salvatore L’Aquila 1

Ore 15.15 “La malattia di Parkinson: cos’è, come si riconosce e come si cura” – dott.ssa Patrizia Sucapane

Ore 15.30 “Le terapie avanzate e innovative nella malattia di Parkinson” – Dr Davide Cerone, dott. Federico Bruno

Ore 15.45 “Il movimento fisico, lo sport, la danza e la socializzazione culturale come terapia complementare nella Malattia di Parkinson: benefici terapeutici, fisici, cognitivi ed emotivi” – Dr Enrica Strippoli

Ore 16.00 “L’importanza delle relazioni e della comunicazione con i pazienti” – Dr.ssa Fania Tronca

Ore 16.15 “Il ruolo delle Associazioni AICS Abruzzo Dr Andrea Padovani, presidente regionale / membro direttivo nazionale
Associazione dei Pazienti Ins. Paola Vento
Associazione Parkinson Giovanile
Presidente Emanuela Olivieri
Video messaggio con testimonianze della partecipazione dei pazienti che hanno partecipato all’evento “Allarghiamo lo Stretto” attraversando a nuoto lo Stretto di Messina)

Ore 16.45 Conclusione e discussione con il pubblico presente

In parallelo verrà somministrata una scheda di valutazione del rischio di patologie neurodegenerative da parte del personale infermieristico del Centro Parkinson e Terapie Avanzate e reparto di UO di Neurologia che saranno a disposizione anche per fornire tutte le informazioni (Fabrizio Marzolo, Julia Toropu, Alessandra Centofanti).

Comune di Aielli

necrologi marsica

Giovanni Di Felice

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora

necrologi marsicavedi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi