Blitz antidroga: tre arresti ad Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano  – Blitz antidroga ad Avezzano degli uomini della Guardia di Finanza. I militari al comando del capitano Giovanni Antonino Marra hanno arrestato ieri sera due uomini di origine siriana, Toubi Issam di 27 anni e Youffis Qassaid di 21 anni e un italiano, Federico Vernarelli di 40 anni, residente ad Avezzano e nato a Roma.

Blitz antidroga: tre arresti ad Avezzano
Il capitano Giovanni Antonino Marra

L’operazione antidroga è scattata ieri sera quando un migrante è stato fermato su via Cosenza. L’uomo alla vista dei finanzieri ha gettato a terra della droga (tre dosi di cocaina). E’ stato poi lui a guidare i finanzieri con i cani all’interno di un’abitazione, sulla stessa strada. Qui è stata fatta una perquisizione e sono stati trovati e sequestrati 55 grammi di cocaina e 7,8 grammi di sostanza da taglio.

Sequestrati anche 600 euro, per gli inquirenti proventi dell’attività di spaccio e 27 dollari. I tre sono stati portati in carcere. Sono difesi dagli avvocati Luca e Pasquale Motta e Mauro Ceci. Per tutto il pomeriggio di ieri la guardia di finanza è stata impegnata in posti di blocco e controlli nel nucleo industriale di Avezzano. Sequestrati 8 grammi di hascisc, uno spinello e mezzo grammo di cocaina.




Lascia un commento