Beppe D’Onghia da Sanremo ad Avezzano per un progetto su Lucio Dalla



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Il compositore, pianista e direttore d’orchestra Beppe D’Onghia, una delle figure di primo piano della musica pop italiana, tra i fondatori del gruppo Gli Stadio e poi storico collaboratore, arrangiatore e pianista di Lucio Dalla per 25 anni, sarà in TV da stasera fino a sabato al Festival di Sanremo proprio con Gli Stadio, che interpreteranno anche “La sera dei miracoli” di Lucio Dalla riarrangiata per l’occasione da Beppe D’ Onghia.

Dopo Sanremo Beppe D’Onghia, con orchestra d’archi ed il coro piemontese Intonando, da lui diretti al pianoforte, terrà ad Avezzano, nella fatidica data del 4 marzo (giorno di nascita di Lucio Dalla), un imponente concerto tutto incentrato sulle più celebri canzoni del grande ed indimenticato cantautore bolognese, nell’ambito della Stagione Musicale del Teatro dei Marsi organizzata da Harmonia Novissima.

Il titolo del concerto è:”SOGNI: VARIAZIONI SINFONICHE SU TEMI DI LUCIO DALLA”. Beppe D’Onghia ricorderà Lucio Dalla anche in un incontro con gli studenti del Liceo Classico nella mattina del 4 marzo, prima del concerto serale. Molti avezzanesi e marsicani ricorderanno il bellissimo Concerto di Natale in Cattedrale del 2009, quando Lucio Dalla cantò anche in quella occasione insieme ad una orchestra d’archi diretta dal suo grande amico Beppe D’Onghia. I biglietti per questo grande evento sono in vendita da lunedì 15 febbraio al Punto Informativo di C.so della Libertà ad Avezzano, tutti i giorni dal lunedì al venerdì h 18-19,30. Info e prenotazioni: 329.9283147-392.0482900




Lascia un commento