Banchetto della Solidarietà dell’Associazione Edoardo Marcangeli, Nazzarro: “Tutti noi possiamo aiutare l’Associazione”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

CarsoliVenerdì 20 e Sabato 21 Agosto, a Carsoli, in Piazza della Libertà, dalle ore 17:00, si terrà il Banchetto della Solidarietà dell’Associazione Edoardo Marcangeli.

L’Associazione, non a scopo di lucro, è nata “per dare seguito a quello che era lo stile di vita di Edoardo, donare e donarsi” ed è accreditata presso l’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma e collabora con il reparto di onco-ematologia, dove Edoardo è stato ricoverato e curato.

Con un semplice gesto di solidarietà” dichiara il Sindaco di Carsoli Velia Nazzarropossiamo sostenere l’Associazione del piccolo Edoardo. Possiamo donare o acquistare dolciumi oltre ad altri oggetti donati all’Associazione dalle tante persone che hanno voluto aiutare l’Associazione con le loro creazioni: il libro di Don Enzo Massotti, il CD di Marco Malatesta, i bastoni di legno intagliato di Ettore Giuliani, la bellissima oggettistica realizzata da tanti artisti locali. Tutto il ricavato verrà utilizzato dall’Associazione per continuare il grande lavoro che tutti noi conosciamo e che da anni ha portato l’Associazione ad aiutare i tanti bimbi e le loro famiglie che si trovano ad affrontare le difficoltà e le sofferenze che la vita gli ha riservato”.

E allora” conclude “con un piccolo gesto tutti noi possiamo aiutare l’Associazione affinché possa continuare a lavorare per realizzare il desidero del piccolo Edoardo. Perché tutto è nato dal cuore di Edoardo, dal grande cuore di un bambino per tutti i bambini”.