Avviati i lavori di riqualificazione urbana dello storico Corso Vittorio Emanuele III a Scurcola Marsicana

Scurcola Marsicana – Hanno preso l’avvio i lavori di riqualificazione urbana di Corso Vittorio Emanuele III a Scurcola Marsicana. Il periodo di lockdown aveva causato il blocco dell’inizio delle opere, ritardandolo di qualche mese, ma ora la necessaria fase di sistemazione di una delle strade più caratteristiche e importanti del paese marsicano ha preso finalmente il via. Oltre a rimettere in sesto le lastre calcaree che costituiscono la pavimentazione dell’antico tratto di via Valeria, è stato previsto anche un fondamentale miglioramento del sistema fognario annesso.

I lavori in corso, che da progetto dovrebbero terminare il 15 luglio 2020, andranno inevitabilmente a modificare la viabilità. Il Comune, infatti, tramite ordinanza, ha disposto l’interruzione al traffico, oltre che per il Corso interessato dai lavori, anche in Piazza Risorgimento (parziale), Largo Mameli e Piazza del Mercato (parziale). Va ricordato che l’antica pavimentazione di Corso Vittorio Emanuele III risale alla prima parte dell’800. Il Corso venne rivestito da un lastricato che doveva servire a favorire un più agevole scorrimento dei carri, per questo veniva definito “carriera”. L’opera in atto in questo periodo sarà necessaria anche a sostituire lastre danneggiate nel corso degli ultimi anni.