Avezzano, vandali in azione alla piazzetta di via Mazzini: danneggiate le fontane e rubato un cestino dei rifiuti



Avezzano – Grave situazione di degrado e inciviltà nel largo dedicato a Enea Merolli su via Mazzini: buste di rifiuti abbandonate sulle panchine ed a terra, bottiglie di alcolici e confezioni di cibo gettate all’interno delle siepi e cestini colmi di immondizia domestica.

Le due fontane presenti al centro del giardinetto urbano sono state otturate dai rifiuti e, di conseguenza, l’acqua che ristagna all’interno delle vasche e che non riesce a defluire si è congelata. Da una delle due fontane è stato rimosso addirittura il filtro e, successivamente, è stato gettato all’interno della vasca. Il cestello di un cestino per la raccolta dei rifiuti che si trovava lungo il perimetro esterno della piazzetta è stato rubato, sul posto è rimasto solo il palo di sostegno. La piazzetta non è nuova ad episodi di vandalismo, già in passatto infatti più volte sono stati danneggiati gli arredi urbani.



Leggi anche